Finanziamento, progettazione e realizzazione di sistemi per la gestione telematica su piattaforme web

Con l'ingresso in Hub Telematica Scarl nel 2001 e la successiva partecipazione ai progetti di telematizzazione del Porto di Genova, iniziati nel 2004 con l'avvio del Progetto E-Port 1 nel Porto di Voltri-Prà, si rinnova di anno in anno l'impegno degli spedizionieri genovesi nell'evoluzione tecnologica del porto. Con i primi servizi messi a disposizione da Hub Telematica Scarl a favore delle aziende associate e poi, a partire dal 2005, insieme a Spediservices srl prende forma e contenuto la politica di Spediporto di avvicinare i vantaggi dell'informatica e telematica alle I'imprese di spedizioni.

Un processo di aggiornamento costante e continuo per il bene della categoria completato da ultimo con il servizio di svincolo telematico dei contenitori in importazione.

A supporto degli Associati e dello sviluppo di mercato, Spediporto realizza progetti innovativi in tutti i settori di riferimento: merci, logistica, infrastrutture, trasporto e portualità.

Privacy Policy
Cookie Policy